Scarpe bambino: i consigli per sceglierle al meglio

scarpe bambino

 

Scegliere le scarpe giuste, soprattutto per i bambini che iniziano a camminare, è molto importante. Le calzature devono saper accompagnare i più piccoli durante questa importante fase dello sviluppo.

Una delle caratteristiche principali da prendere in considerazione quando si scelgono le scarpe bambino, è il comfort. Se la calzatura verrà utilizzata per il movimento è consigliabile optare per scarpe più morbide, traspiranti e leggere, se invece state cercando una scarpa da fargli indossare tutti i giorni, saranno più indicate scarpe pratiche e resistenti, ma al tempo stesso belle e di tendenza. È necessario anche considerare la stagione: scarpe in tessuti traspiranti o aperte per la stagione estiva, scarpe in pelle o in tessuti impermeabili per l’inverno.

 

Le proposte Hogan di scarpe bambino

 

La scelta di una calzatura di qualità è importante soprattutto per i più piccoli, lo sa bene il brand Hogan, forte di una lunga esperienza e di un consolidato know-how nel settore.

Le caratteristiche principali delle scarpe bambino Hogan sono anzitutto la qualità dei materiali e il comfort, fondamentali per le calzature dedicate ai bambini sempre attivi e in movimento.

Originali e di tendenza, adatte ad ogni occasione e momento della giornata, sono le Running R261 per i più piccoli, arricchite da inserti in tessuto e pratica chiusura a zip. Hogan Interactive e le sneakers R141 poi, sono belle, resistenti e funzionali, proposte in colori vivaci e glamour.

Hogan ha creato tre collezioni di scarpe dedicate ai più piccoli, è infatti possibile scegliere le calzature in base alla fascia di età:

  • Collezione scarpe bambino culla (0-24 mesi)
  • Collezione scarpe bambino primi passi (1-5 anni)
  • Collezione scarpe bambino Junior (6-12 anni)

Nello store online Hogan sono disponibili tutti i modelli.
Scopri i dettagli, guarda le immagini e scegli la calzatura più adatta per il tuo bambino.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestBuffer this pageShare on TumblrEmail this to someone

Inserisci una risposta